Lezione 6 - Lesiun 6

LE PREPOSIZIONI

 

Hanno la funzione di introdurre i complementi, eccezion fatta per il soggetto e il complemento oggetto.

Si dividono in:


Semplici e Articolate

 

 

Le preposizioni semplici sono:

 

 

ITALIANO

REGGIANO

di

ed - 'd / de*

a

a

da

da

in

in

con

cun

su

s

per

per, p'r

tra

fra,stra,tra

fra

fra,stra,tra

 

*davanti a esse impura: un pr de schrpi = un paio di scarpe

 

Le preposizioni articolate

 

Nel dialetto reggiano, come in italiano, sono formate da preposizione semplice pi articolo determinativo, nel solo caso della preposizione articolata nel, nello, nella, ecc., si ha l'unione della preposizione semplice con la preposizione articolata.

 

Sono:

 

 

 

Preposizioni

Articoli

il

lo

la

i, gli

le

al

l

la, l

i, j (3)

al, j (3)

di

ed

Dal (1)

da l

dal, l

di, d j

dal , da j

a

a

al

al

a la

ai, a j

al, al j

da

da

dal

da l

da la

dai da j

dal, dal j

in

in,

int

int al

ind al

int al

ind al

int la, int l

ind la, ind l

int i, int j

ind i, ind j

int al, int al j

ind al, ind al j

con

cun

cun al

cun l

cun la, l

ci, c j

cun i, cun j

cun al, cun al j

su

s(2)

s al

s l

s la, l

s i, s j

s al, s al j

 

 

(1) Usato con il sighificato di provenienza: d' al da 'l es: gnr fōra d' al (da 'l) c uscire dalle case

 

(2) Forma poco usata si usa in sm , in sm, sōvra, sōver insieme all articolo

es.:

sul/sullo = in sma / in sm al/in sma 'l

sui/sugli = in sma i / sōvr i

sulle = in sm al/in sma 'l / sōvr al/ sōvra 'l

 

(3) Davanti a vocale va messa la j

 

Le altre forme sono di costruzione uguali all'italiano (prep. sempl. abbinati art.).

 

 

Esempi sull'uso delle preposizioni articolate:

 

A j piant di pomdr ind l'rt - Ho piantato dei pomodori nell'orto
L' mul al cn
p'r al schli - Ha liberato il cane per le scale
A vgh
al mr cun la Maria - Vado al mare con Maria
A sun c
ōrs dal dutōr - Sono corso dal dottore
L'
ēra tra la vta e la mrt - Era tra la vita e la morte
T' andda
ind la cmbra da lt - Sei andata nella camera da letto
A sn arm
ş a pē cun la mto - Sono rimasto a piedi con la moto
Dal vlt l'am salta, da l' j tri no - Delle volte mi saluta, delle altre no
Al t amghi a gh pis andr a balr - Alle tue amiche piace andare a ballare
'Dla (Ed la) t rba an n' in vj savir- Della tua roba non ne voglio sapere
L' un giurnl
'dl' (ed l') ter d - un giornale dell'altro giorno
Al s' ēra sid in sm al j urtgh - Si era seduto sulle ortiche
In sm al sō prumsi an fr ma afidamint - Sulle sue promesse non fare affidamento

 

 

Alcuni casi particolari:

Per t am sn tt al pn d' in bca
Per te mi son tolto il pane dalla bocca

 

M tt d' ind i pē ( dai pē)!
Ma togliti dai piedi!

 

Am sn schiş un d da mş a l' s
Mi sono schiacciato un dito frammezzo all'uscio

 

L' and via da per l
andato via da solo

T simper dapertt
Sei sempre dappertutto

 

L pas d'arint a c ma (non molto usato)
E passato vicino a casa mia

 

Lezioni

Grammatica

Prima pagina